domenica 21 marzo 2010

Qualcuno dà i ...numeri

Mentre si discute della manifestazione di piazza San Giovanni, altre due, imponenti e molto ben riuscite manifestazioni, hanno attraversato Roma e Milano nella stessa giornata del 20 marzo, rispettivamente per dire no alla privatizzazione dell'acqua e per commemorare le vittime delle mafie. (leggi quì) Di queste manifestazioni, i media, si sono occupati poco...quasi per niente.
Ampio risalto hanno dato, invece, alla manifestazione in cui era presente il nostro Presidente del Consiglio. A proposito di quet'ultima... Dicono che c'era un milione di persone in piazza S.Giovanni. Invece....

Da www.byoblu.com


Questa è piazza San Giovanni alle 17.40 durante il discorso di Silvio Berlusconi


La parte sinistra della piazza (guardando il palco) è quella che vedete. La parte destra, quella più vicina al sagrato e al seminario, era stata chiusa e transennata, quindi non c’era nessuno.
Più che un popolo delle libertà, pare un modesto villaggio. Anzi... "il sabato del villaggio".
Tanto per chiarirsi le idee, qua sotto potete vedere la stessa foto, scattata dallo stessa mano e dalla stessa posizione. La data non era la stessa: si riferisce al primo maggio 2009. In ogni caso, serve a dare un'idea di cosa significhi davvero riempire piazza San Giovanni.



Fonte:http://www.byoblu.com/post/2010/03/20/Qualunque-cosa-vi-dicano-stasera.aspx#continue
Fonte:http://pino-cabras.blogspot.com/2010/03/il-flop-di-silvio-e-litalia-alternativa.html

1 commento:

  1. Silvio in arte Silvan è capace di questo ed altro!

    RispondiElimina