sabato 19 dicembre 2009

Questione trasporti: Tutti a ... Gliaca di Piraino!


Oggi pomeriggio, alle 16,30, presso il palacultura" don Puglisi", si terrà la prima riunione del "Comitato Popolare Intercomunale", costituito in rappresentanza delle comunità della fascia tirrenica della provincia di Messina, per decidere, insieme, le azioni da intraprendere al fine di ottenere una modifica, da parte di Trenitalia, dell’offerta oraria, compatibile con le esigenze dei pendolari, siano essi studenti o lavoratori. Per quanto riguarda Oliveri,la decisione di Trenitalia di sopprimere tutti i treni mattutini, da Oliveri in direzione Patti, oltre che dannifica per tutti gli studenti del paese, che a Patti devono andare a scuola, appare anche priva di ogni logica. Le giustificazioni addotte (ad es. risparmio economico) non reggono: la linea monobinario, con fermata ad Oliveri, e' stata recentemente aggiornata e automatizzata e la stazione,privata del personale e disabilitata,viene comandata via computer da Palermo. Togliendo treni,cosa risparmiano? Anche la giustificazione del risparmio di tempo, non regge: attualmente, quei treni "soppressi", dal 14 dicembre, transitano sul doppio binario,che non ha fermata a Oliveri, e arrivano a Patti, rispettivamente, alle 6,10- 8,00-1 2,00- Come ci ha fatto notare ,oggi, il sig Amodeo, riportare i treni "soppressi", sulla linea monobinario con fermata ad Oliveri,com'era prima del 14 dicembre, comporta un ritardo di arrivo a Patti, di 10 minuti, cioè arriverebbero alle 6,20- 8,10-1 2,10- abbondantemente in tempo utile per poter poi ripartire, in perfetto orario, alle 6,37- 8,22- 12,20 come adesso. Perchè li hanno tolti?

Maurizio Pirrotti

Ps
Facendosi, ognuno, portatore delle differenti istanze del proprio territorio, e' opportuno che tutti i comitati, spontaneamente sorti lungo la" fascia tirrenica",
convergano nel
"Comitato Popolare Intercomunale". "Parlare", compatti, con una voce sola, ci dà più forza!

1 commento:

  1. Però non dobbiamo perdere dagli occhi il nostro paese - Oliveri!

    RispondiElimina